Menù invernale

Modern Twist Place Mat via designperbambini.itSono stata decisamente indisciplinata ultimamente, ho postato poco, ho cucinato poco. Se mi è concesso appellarmi alla clemenza dei miei lettori, posso dire in mia discolpa che sono reduce da ben 2 feste di compleanno, che mi hanno impegnato, più che fisicamente, mentalmente!

Poi con calma vi racconterò le ragioni dietro il doppio festeggiamento per la mia ciccia che ora può vantarsi della veneranda età di ben mezzo decennio. E vi segnalo il nuovo header di Gennaio, proprio per restare in tema di festeggiamenti, una gentile interpretazione della mia testata per mano della bravissima Fronza, che spero di riuscire ad incontrare di persona un giorno visto che studia qui a Roma!

Rimedio per ora postando di lunedì, cosa che non riuscivo a fare da davvero molto tempo. E rimedio anche con un po’ più di impegno in cucina (domenica ho addirittura fatto i biscotti con i pupi, per poco nevicava a Roma!!!)

Vi lascio quindi al gustoso menù di fine Gennaio, sempre opera della bravissima Valentina (l’altra!) e con una segnalazione in tema, una deliziosa e giocosa placemat in silicone (BPA free chiaramente!) della Modern Twist, da disegnare e reinventare ogni volta, aspettando che l’arrostino od il risotto siano cotti a puntino!

[Leggi tutto]

Mangiando s’impara

Non sopporto le tovaglie. Non so perchè a casa mia sono belle solo appena comprate, le volte dopo invece c’è sempre una macchia su cui ho dimenticato di spruzzare il prodotto smacchiante, son sempre stirate male, con le pieghe in bella vista a fare una croce in mezzo al tavolo.

Invece adoro le tovagliette, improvvisate con uno strofinaccio colorato, praticissime in colorato tessuto plastificato, di carta dipinte insieme a mia figlia.

E poi ho scoperto queste! Belle ed educative! DueManiNonBastano presentano una collezione di 4 tovagliette in cotone biologico, stampate e rifinite a mano che aiuteranno a tematizzare a tavola la questione ambientale con i nostri piccoli. Quattro motivi per quattro messaggi molto chiari: più biciclette, più alberi, meno rumore e meno macchine. Tovagliette da scambiarsi a tavola pasto dopo pasto e affrontare il tema dell’ecologia ogni volta da un punto di vista diverso o semplicemente inventare storie di paesi strampalati come quelli di Giovannino Perdigiorno.

Less-cars placemat by DueManiNonBastano

Chi volesse conoscere di persona tutte le main dietro DueManiNonBastano può venire al Milano durante il Salone del MObile e visitare la casa di Kids Room Zoom, un progetto del Fuorisalone che vedrà protagonisti i più bravi designer per bambini del momento, artisti ed illustratori. Rimanete sintonizzati che vi terrò aggiornati su tutti gli sviluppi del progetto!