Bollori di pentola

Il Cucchiaino di Alice di Miralda Colombo ed illustrazioni di Cecilia ViganòOltre a mettere in ordine giochi durante queste vacanze mi sono sfiziata in manicaretti, ho cucinato per il pranzo del 25, mi son data da fare anche per la cena del 31, ma ho anche cucinato tanto per il mio ciccetto che pare crescere poco. Complice è stato un libro che ho molto atteso, il bellissimo libro della mia amica Miralda Colombo, in rete anche nota come “la cucchiaina”, la penna e la padella dietri il blog il Cucchiaino di Alice. Le avevo promesso di scrivere un post sul suo bel libro prima della vacanze, ma non ce l’ho fatta, per me in realtà è più facile scrivere ora perchè nei giorni di vacanza l’ho usato tanto, anzi l’abbiamo usato tanto. Il libro è infatti pieno di fotografie ed illustrazioni che hanno appassionato anche mia figlia. Se seguite il blog conoscerete  Cecilia Viganò che “ritocca” da sempre con un tratto discreto e delicato le foto del Cucchiaino di Alice. E nel libro il tratto di Cevì si ritrova ovunque, come si ritrova sempre anche Alice, la musa ispiratrice, la piccola riccetta di cui ho sempre visto riccioloni e manine leggendo i posts del blog.

Il Cucchiaino di AliceIl libro lo consiglio naturalmente a tutti, è pieno di buone ricette (c’è anche una zuppetta rosa, davvero!) ed è anche molto ben fatto, curato in ogni dettaglio, con tanti consigli pratici, su come riadattare le pietanze dei pupi anche per i grandi o magari su come riciclare le verdure del brodo vegetale. Ogni ricetta poi è indimenticabile, non solo per le foto bellissime e le illustrazioni, ma anche per i nomi decisamente particolari. Tanto per citarne alcuni, il mio ciccio ha adorato “La notte si avvicina”, con finocchi, patate e petto di pollo. Per i finocchi e le patate poi Miralda consiglia anche come riutilizzarli per la cena dei grandi, con il salmone. La preferita del ciccio è sicuramente però Riccioli d’Oro, a base di zucca e crescenza, con riccioli di patate. Anche in questo caso c’è un ottimo consiglio per una zuppa di zucca con dettaglio sapiente per i grandi. Quello che non ho sicuramente dovuto adattare invece è stato il lassi al kiwi, come ho fatto a non pensarci prima, ottimo modo per una prima colazione vitaminica visto che la ciccia non vuole mai bersi la spremuta.

mini set per servire Teema by IttalaAssieme al libro vi segnalo questo set di piattini geometrici prodotti da Ittala, per giocare con le forme mangiando!

Oggi mela!

Apple selection by designperbambini.itCari amici, lettori, naviganti capitati per caso, oggi è un gran giorno da queste parti, oggi il mio ciccetto bello ha cominciato lo svezzamento con una succosa, peccaminosa e biologica mela rossa! Oggi quindi un post apple-ish per consacrare questo avvenimento.

Ecco qui le fonti (in senso orario dall’immagine in alto a sinistra):

- Counting game trovato su Etsy (naturalmente bio, non-tossico etc)

- Magneti da frigo trovati invece su Dawanda

- Tote bag con stampe alla Munari scoperta via Pinterest

- Pattern di Hiccup Studio Design

Sottobicchieri a mela in feltro (tutorial)

Ciotolina a forma di mela della tedesca Asa

- Vassoio stile retrò perfetto per servire la merenda su Dawanda

Se avete altre cose a tema segnalatemele per favore e aggiornerò il post!

P.S. Quando svezzai la grande ancora non avevo il blog ed era tutta un’altra stagione, cominciai infatti con il melone! In effetti cosine melon-ish sarebbe stato un tantino più difficile trovarle, la mela invece è per fortuna un frutto che ispira molti creativi (vi ricordate il poster di Enzo Mari?).