Piccoli inviti a cena

Dinner for two - Kids Tableware

Dinner for two – Kids Tableware by designxbambini on Polyvore.com

Vorrei ricominciare ad avere ospiti in casa e mi piacerebbe creare un piccolo spazio dove i bambini mangino da soli, lontani dal perenne controllo dei grandi, un tavolo alla loro altezza, dei cibi divertenti, apparecchiatura a loro misura ma che li guidi a diventare grandi

Così finisce la recente intervista a Mamma Cattiva. La segnalazione giusta per questi desideri non ce l’ho, preferisco quindi provare a ricreare un’atmosfera, una piccola selezione di ogetti allegri e colorati, ma non infantili, che ben si integrano in un contesto come una cena tra grandi. Piatti di coccio, bicchieri di vetro e posate di metallo quindi, da sistemare semplicemente sul tavolino della sala che di solito ospita riviste e soprammobili, usando semplici tovagliette, o magari solo strofinacci  con piccoli decori.

E che abbia inizio la danza delle portate!

Set creato su Polyvore, per i dettagli sugli items andate qui.


Design anche a tavola

Posate per bambini di Kay BojesenContinuo a parlarvi di classici del design con le posate di Kay Bojesen disegnate nel lontano 1951, prodotto che gli valse il primo premio alla Triennale di Milano nello stesso anno. Non so voi, ma io trovo queste posate davvero intelligenti! Chiaro, i bambini devono sperimentare, toccare e sentire il cibo che mangiano, ma se poi si decide di insegnare loro a mangiare con le posate allora queste sono quelle migliori con cui cominciare. Con delle posate di design come queste però ci vuole la ricetta giusta per non sfigurare, e risorse di cucina all’altezza di tali utensili sono a mio parere Il pasto Nudo, un blog di cucina consapevole, ed Il Cucchiaino di Alice, con fantastiche ricette e consigli per lo svezzamento.

[Leggi tutto]