Benvenuti a casa nuova

portable dollhouse by Haseweiss via designperbambini.itOggi le case nuove sono due, questa bellissima che vi segnalo, e quella bellissima che lo ospita, il mio nuovo blog.

Testando il nuovo widget per la ricerca dei contenuti sul blog (bello eh?!), mi ero accorta che avevo postato una casa di bambole solo una volta nel lontano 2009, ed ho pensato di porre subito rimedio. Ho deciso di segnalare questa casetta in legno della tedesca, anzi berlinese, Haseweiss. Mi ha conquistato la semplicità, l’eleganza e la trasportabilità. Un po’ come questo blog, che mi porto dietro ovunque, sul telefono, in viaggio.

[Leggi tutto]

L’amore, il gioco, il genere

Vintage Lego Ad from 1981 via designperbambini.it

E’ da tempo che penso di rinnovare alcuni contenuti di questo blog che ultimamente non sento rappresentarmi più bene come una volta.

In primis credo sia arrivato il momento di aggiungere un “About me”, non tanto perché tutte le blogger che leggo ce l’hanno, ma piuttosto perché credo ormai di aver parlato di me abbastanza su questo blog, e dunque che valga la pena riassumere un po’ meglio chi sono in una pagina statica.

Inoltre, dopo tanto scrivere, questo blog adesso vive non più soltanto per promuove un nuovo approccio alla casa con i bambini, approccio che ormai, anche grazie a questo blog (e perdonate la modestia!), credo sia molto più compreso e vissuto dalle giovani famiglie.

[Leggi tutto]

Di buone maniere e comunicazione efficace

Swedese tree coat hanger via designperbambini.it

Credo sarà l’ennesimo post che leggete con un titolo come il mio…avrete letto sicuramente qualcosa che si intitolava “Di prime pappe e svezzamento”, “Di notti in bianco e rituali notturni”. Adesso vi tocca anche il mio “Di buone maniere e comunicazione efficace”, ebbene si!
Il post me lo hanno ispirato come al solito le mie recenti vicissitudini mammesche. Sono sempre attiva sul fronte buone maniere con mia figlia, cerco di contrastare le sue recenti derive di strafottenza e “romanaccianità” ed ho capito una cosa che non mi era chiara affatto. La comunicazione efficace is the new buone maniere, tanto per usare di nuovo una forma verbale abusata ultimamente!

Giochiamo o leggiamo?

Kinkeliane @kidsroomzoom via designperbambini.it

Lo so, è dall’inizio delle vacanze che non mi faccio viva, ma che ci posso fare, io ho dei limiti!

Ma oggi vi scrivo al volo, non per parlarvi dei miei limiti, ma di qualcosa di molto più importante. Questo fine settimana, all’interno del Pitti Bimbo, una nuova edizione del KidsRoomZoom, che anche questa volta vedrà molti dei marchi più interessanti nel mondo bimbo, alcuni dei quali ho visto crescere di persona!

La segnalazione di oggi quindi la potrete vedere con gli occhi questo fine settimana a Firenze, un divanetto-libreria, una vera e propria reading nook, un posticino per rilassarci, ma anche un elemento di gioco, di Kinkeliane, una ditta norvegese che non conoscevo e che ho scoperto proprio sul sito di KidsRoomZoom.

Se non avessi 20 bambini a casa a festeggiare mia figlia questo sabato, io prenderei un treno in giornata e andrei anche io a rifarmi gli occhi!

Sciopero dell’avvento

Olè OLE’ wheeled cart by Valentina Carretta for Miniform via designperbambini.it

Un virus intestinale ed il padre tedesco che nonostante sia cresciuto con il calendario dell’avvento tutti gli anni non ha mai mosso una paglia per procurarne uno ai figli mi ha fatto decidere. Ed è successo così che quest’anno ho fatto lo sciopero del calendario dell’avvento!

Questo sabato pomeriggio perciò, invece di girare per negozietti a cercare cianfrusaglie per il calendario dell’avvento ho preferito rovistare in tutta casa e radunare un po’ di fogli di cartoncino e materiali vari di riciclo. La domenica pomeriggio poi, mi sono fatta forza e con l’aiuto di mamme volenterose abbiamo organizzato un piccolo laboratorio creativo fatto in casa e abbiamo passato il pomeriggio a tagliuzzare ed incollare per costruirci le nostre decorazioni di natale.