Libri e librerie

front facing bookshelfLunedì ha avuto inizio la 48° edizione della fiera del libro per ragazzi di Bologna. L’anno scorso c’ero, quest’anno, causa panzona ho deciso di risparmiarmi l’ammazzata e riservare le forze per il Salone del Mobile. Posto cmq qualcosa a tema. Oggi quindi per voi una selezione di soluzioni a piccolo budget per realizzare delle librerie frontali, 3 su 4 sono ikea hacks accertati, su una sospetto un ikea hack con un porta-cd Billi. Inutile dire che sia quasi impossibile disporre dello spazio necessario per esporre tutti i libri delle folte biblioteche dei nostri figlioletti intellettuali, ma trovo comunque utile avere sempre una piccola selezione di libri (che deve variare regolarmente) ben in vista.

Questi i links ai blog bellissimi da cui ho rubato le foto per il mio collage (dall’alto a sinistra in senso orario)

1) Penny Carnival, il tutorial passo passo e molte realizzazioni li trovate qui;

2) Ish&Chi, e qui trovate il post con la foto in alto a destra;

3) Domestic Simplicity, il post invece è questo;

4) Kleine Zaken, bel blog olandese a cui ho rubato l’idea anche io. Ho comprato le mensoline Ikea ormai circa 9 mesi fa, noi però non le abbiamo ancora montate. Qui il post originale.

Consiglio poi la lettura di questo post di Bilingue per Gioco che invece  alla fiera c’era, e di consultare questo bel blog per una diretta dalla fiera.

Cercasi Fira disperatamente

Ikea Fira bench hack by HyggelingVe li ricordate quei mobiletti da ufficio in legno dell’Ikea con tanti cassettini? Fira si chiamava la linea di questi prodotti di cui io in questi giorni ho deciso di avere un disperato bisogno. Dei cosini davvero utili, ma che l’Ikea ha messo fuori produzione? (…senza chiedere il mio permesso?)

Come farò adesso a realizzare questa favolosa panchetta opera di Catherine Hug (via ohdeedoh)?

Come farò adesso a sistemare i chiodini della piccola?

Come farò ad avere un ufficio ordinato come questo?

Come farò a mettere ordine tra le mie rocchette come ha fatto lei?

Come farò adesso a fare una mini-cucinetta come quella che abbiamo fatto noi alla ciccia per il piccolo cuginetto? Come?

Se ne possedete un esemplare sappiate che io lo voglio!

Ikea or not Ikea

Serie Stuva by Ikea…this is the question!

Non c’è che dire, Ikea ha il merito di aver reso il design scandinavo a portata di tutti, ed ha in un certo senso stabilito uno standard. Ogni volta che decidiamo di comprare qualcosa per la casa noi sfogliamo il catalogo Ikea per capire cosa pretendere dal resto del mercato, si insomma Ikea è per noi una sorta di test bed per l’arredamento.

Serie Stuva by Ikea

Resta comunque una specie di fastidio ogni volta che siamo costretti a recarci all’Ikea, la viviamo come una sorta di sconfitta, ogni volta abbiamo la sensazione di esserci appiattiti un po’ di più sullo stile Ikea e quindi ci diciamo: “questa sarà l’ultima”…ma poi invece…L’ultima volta che sono stata all’Ikea era proprio un paio di settimane fa a far scorta di scatole per il cambio invernale, non c’è nulla da fare il loro sistema di storaging è inbattibile!

Con sorpresa ho scoperto la nuova linea per bambini Stuva…e devo dire che mi piace davvero tanto!

Serie Stuva by Ikea

Un sistema disegnato da Ebba Strandmark, dal design chiaro e pulito, che prevede una vasta gamma di moduli, cassetti, cassettoni e ante varie, e permette dunque davvero molte possibilità di personalizzazione. Insomma per quanto riguarda i mobili per bambini di Ikea, la serie Stuva è la preferita da VmnP!