Maschi in cucina

Barbecue play set by Plan Toys

Ultimamente si parla spesso di omosessualità ed omofobia e tra le tante discussioni che ho sentito in merito mi sono tornate in mente una serie di riflessioni sull’omofobia e la scelta dei giochi.

A casa vecchia per esempio avevamo come vicino di casa uno chef, un vero e proprio cuoco che gestiva (e gfestisce ancora)  la cucina di un famoso ristorante a Roma. Un bell’uomo, sposato e con figli, eterosessuale. Mia figlia adorava il figlio maggiore e quindi spesso lo invitavo per un po’ di giochi inseme alla ciccetta. Ebbene questo bimbo non aveva a casa una cucinetta per giocare, non una pentolina una! …e appena veniva da noi si metteva a giocare con la nostra (si anche mia, ci gioco anche io!) e si metteva a costruire con mia figlia allestimenti strepitosi per ristoranti, facevano pic-nics, insomma un bambino frustrato. Non poteva giocare con le pentoline perchè certe cose non si regalano ai maschi, sebbene vedesse tutti i giorni il padre andare a lavorare in ristorante. Come se una pentolina mettesse a repentaglio la futura virilità di un uomo!

Lo stesso meccanismo impedisce a molte mamme di comprare passeggini giocattolo ai maschi, come se non se ne vedessero di papà che spingono passeggini…insomma mi avete capito no!?!?

E siccome il week-end è alle porte, e siccome “grillen” (fare il barbecue in tedesco) è lo sport nazionale dove è nato il nostro daddy, ho pensato ad un BBQ set giocattolo, questo gioco infatti potrebbe essere un buon compromesso, anche per i genitori più timorosi!

Buon week-end a tutti!

p.s. Questo set giocattolo per il barbecue è di una delle mie marche di giochi in legno preferita, la Plan Toys!