In giro per Berlino

Come vi dicevo nell’ultimo post siamo reduci da un viaggettino a Berlino, dove naturalmente ho trovato tante cosette da segnalarvi. Comincio subito con un gioco davvero vorrei ma non posso: mattoncini di legno Bauhaus, che la svizzera naef riproduce dal ’77 secondo il disegno originale custodito al Bauhaus Archiv di Berlino. Il design é di una delle donne più importanti del Bauhaus, Alma Buscher. I mattoncini hanno forma e colori diversi, e come mostra la scatola, permettono di dare vita ad infinite architetture. Questo gioco faceva parte della Kinderzimmer progettata dalla Buscher all’interno della “Haus am Horn” nel ’23 per la prima grande mostra del Bauhaus a Weimar.

Questo gioco, purtroppo tutt’altro che economico, l’ho trovato nel megastore Dussmann a Friedrichstraße, dove é in corso una piccola mostra sul Bauhaus. A Berlino inoltre si stanno per chiudere due mostre interessanti al Martin-Gropius-Bau, una su Le Corbusier ed una sul Bauhaus, mostre che ahimè con gnoma al seguito non sono riuscita a visitare…

Le foto le ho fatte con il cellulare, chiedo venia. Però mi interessava mostrare il packaging che trovo bellissimo di cui non ho trovato altre foto on-line. A presto con altre scoperte da Berlino!