Mettiamoci comodi

Armchair selection by designperbambini.itCi vuole pazienza, calma e sangue freddo. Mia figlia ultimamente invia segnali chiari su un certo malessere che però non so spiegare. Capricci come non ne aveva mai fatti, una bimba ragionevole come lei, crisi isteriche per un no, attacchi di pianto se una sera la lascio a casa per andare al cinema. Segnali per chiedermi attenzioni ne deduco, ma allo stesso tempo mi sfida, in continuazione. Se non fai questo io allora non faccio quest’altro, frasi tipo : “mamma tu decidi le cose tue io le cose mie”. Una bimba che diventa adolescente anzitempo o altro? Il sospetto e la speranza è che si tratti solo di qualche conflitto con una amichetta in classe, magari non notato dalle maestre e non troppo ben gestito. Oltre ai miei sospetti però ci sono cose oggettive in questo periodo, che certamente appesantiscono tutto. Contribuiscono infatti di certo all’umore instabile della mia ciccetta la paura della fine della scuola materna, il fratello che diventa sempre più ingombrante ed il cambio di casa ormai alle porte.

E questa fase ho capito che non passerà tanto in fretta, gli scatoloni come anche i capricci. Tantovale prenderla con filosofia e concedersi un po’ di relax ogni tanto, io e lei magari, e metterci in poltrona a leggere un libro, a sfogliare una rivista (eh si, già le piace sfogliare riviste con la mamma, che orgoglio sta bimba!), e magari poi riparlare insieme  dell’ultimo capriccio da non ripetere, della scatole che dovremo riempire con tutti i suoi giochi.

In una casa a misura di bambino, family friendly quindi, a mio avviso non può mancare una comoda Berger, un rifugio sicuro durante tutto l’allattamento, ma anche un valido sostegno nei momenti faticosi come quello che viviamo noi ora.

La selezione che vi propongo me l’ha ispirata l’ultimo numero di Casaviva, che tra le altre cose questo mese segnala anche la mia Lina. Grazie quindi ad Elena Cattaneo che ha notato le mie mensole e le ha volute segnalare.

Volevo poi anche segnalare una bellissima intervista che mi hanno fatto Ta.Ta. Kids Design ed un articolo che la cara Emporio74 ha dedicato alla mia Lina.

Quasi dimenticavo, le poltrone Berger che segnalo oggi sono 1. la P22 di Casina,  2. la Clarissa Hood di Patricia Urquiola per Moroso e 3. la Ro di Fritz Hansen. La 1 e la 2 le ho provate personalmente al salone quest’anno, comodissime. In ultimo vi confesso che ho sviluppato una specie di ossessione per la Urquiola.

Una sedia a dondolo per contemplativi

kosmos project lulu chair poltrona allattamento ewa bochenE’ da tempo che ho in mente di scrivere questo post, anzi sin dall’inizio, da quando lo scorso Aprile in visita al Salone del Mobile ho visto lo stand di Kosmos Project. Allora mi aveva rapito una donna incinta su una esile sedia a dondolo, esile e bellissima. Era la designer Ewa Bochen in gravidanza inoltrata che dondolava serafica sulla poltrona LULU, e sul loro sito leggo:” LULU chair rocks for relaxation and contemplation”. Ed effettivamente la bionda Ewa dondolava panciuta e contemplativa…
Della poltrona però desideravo ad ogni costo avere una foto di vita vissuta, ma una designer di successo (e in più neo-mamma) é impegnatissima ed ho aspettato fino a qualche giorno fa per essere accontentata: eccola qui Ewa che dondola la sua piccina sulla LULU chair. Lei stessa conferma che la poltrona é perfetta per allattare e addormentare la sua bimbetta. Design per bambini e le loro mamme.
[Leggi tutto]