Chi sono

Sono Valentina Beato, una mamma di due bellissimi bambini ed autrice di questo blog.

Ingegnere finanziario di professione, fisica teorica di formazione, sono da sempre stata interessata all’interior design, fino a quando, dopo l’arrivo della mia primogenita, ho trovato la forza di ritagliarmi del tempo e mettermi in gioco aprendo questo blog completamente dedicato al design per bambini.

Scrivo questo blog dal 2009. In questi anni, post dopo post, il blog è cresciuto fino a diventare un riferimento in tema di design, giochi e decor per i più piccoli. Anche io sono cresciuta, da due anni infatti, nei ritagli di tempo, tra bambini, lavoro e blog, sto curando un nuovo progetto che mi vede in prima linea come designer, di cui potete leggere meglio qui.

Ho scritto tanto in questi anni, ho condiviso dubbi e riflessioni sull’essere genitore, ho parlato tanto del mio essere madre.

Non credo però di aver ancora mai scritto in un post che amo il minestrone di verdure e la carbonara, il cinema indipendente ed i film di Bruce Willis, il grigio con giallo neon, i rigattieri ed i mercatini dell’usato, Eames, le scarpe di Luboutin, Ian Mc Ewan e Ewan Mc Gregor, l’estate in campeggio, le colline marchigiane, la gente scanzonata di Berlino, la musica elettronica, latte caffè e cereali la mattina, la bigiotteria anni ’50, lo smalto rosso, le borse da biker, l’arrampicata, il cucito e le stoffe giapponesi.

Il sogno nel cassetto resta quello più semplice, quello di riuscire a vivere ogni giorno felice, in pace ed equilibrio tra famiglia, lavoro, passioni ed aspirazioni, con le tante me stessa.