Compiti per le vacanze

The Human Body app by Tinibob via designerbabini.it

Io sono una di quelle mamme convinta che l’apprendimento non è soltanto fatto sui libri. Io stessa sono stupita di quanto ciò che ho imparato nella vita vissuta acquisti sempre più valore rispetto a quanto studiato in anni ed anni china sui libri. In questo, nonostante non sia una grande estimatrie della cultura ameriana, mi sento molto filo-americana.

Tra il libro ed il “learning by doing”, tra i due estremi ora c’è il meraviglioso mondo dell’”edutainment”, che a casa nostra si declina, tra le tante cose che facciamo con i nostri figli, anche in app per iPad. Ebbene si, i miei figli giocano con l’iPad, ed io me ne rallegro!

[Leggi tutto]

Stuck


Stuck è il titolo originale di “Nei Guai”, uno dei tanti libri del famoso illustratore Oliver Jeffers pubblicato in Italia da ZooLibri. Di Oliver Jeffers avevo segnalato tempo fa su FB un Oliver Jeffers video molto bello, in cui racconta la vita bellissima che ha un illustratore di successo come lui. Oggi vi parlo di questo suo esilarante libro e di una libreria molto particolare che mi ha fatto ricordare che fosse ormai tempo di riparlare di bei libri per bambini (…e non solo di traslochi!!!).

[Leggi tutto]

Dinamiche

C'era una volta tante foreste di Elisa Gehin, via designperbambini.it

Lo so, lo so, dopo il fine settimana a Milano per il Salone del Mobile dovrei raccontarvi di come è andata, di cosa ho visto di bello, invece di parlarvi di libri per bambini…Ma è successo, è successo che da mesi cerco di fare delle foto decenti ad uno dei MIEI libri preferiti per parlarvene, e poi per caso sono mi sono inbattuta nel sito della bravissima illustratrice Elisa Gehin ed ho capito che fosse un segno…ed un’occasione da non lasciarmi sfuggire.

[Leggi tutto]

Nuovi inizi e nuove rubriche

Activity books selection by designperbambini.itA Roma piove, cielo grigio e borse agli occhi causa bizze notturne del pupastro (sta mattina si è svegliato felice come una Pasqua, non poteva restare felice anche sta notte?!?). Ma poi a pensarci bene che sarebbero queste giornate di settembre senza quella carica accumulata nelle recenti vacanze? Noi per fortuna in vacanza ci siamo stati, sono filate lisce (pupi sempre sani e sempre sole) e quindi non c’è poi davvero motivo di lamentarsi.

Quest’anno le vacanze le abbiamo passate in tenda, per la gioia dei miei figli. La ciccetta ogni tanto la sera mi chiede di raccontarci cosa sogneremo la notte, e proprio ieri sera mi raccontava che avrebbe sognato di stare tutti insieme in tenda in campeggio al mare! E’ andata davvero benissimo, campeggio fantastico, kids-friendly, ed una piazzola all’ombra dei pini. Il campeggio poi li sfiniva, queste vacanze infatti non abbiamo mai letto libri la sera, i bimbi li mettevamo a letto (gonfiabile, hi hi hi!) e crollavano in un attimo. I libri che ricorderemo di questa vacanza invece sono i libri che sfogliavamo e coloravamo il pomeriggio io e lei quando il fratellino diavoletto biondo faceva il riposino.

[Leggi tutto]

Bollori di pentola

Il Cucchiaino di Alice di Miralda Colombo ed illustrazioni di Cecilia ViganòOltre a mettere in ordine giochi durante queste vacanze mi sono sfiziata in manicaretti, ho cucinato per il pranzo del 25, mi son data da fare anche per la cena del 31, ma ho anche cucinato tanto per il mio ciccetto che pare crescere poco. Complice è stato un libro che ho molto atteso, il bellissimo libro della mia amica Miralda Colombo, in rete anche nota come “la cucchiaina”, la penna e la padella dietri il blog il Cucchiaino di Alice. Le avevo promesso di scrivere un post sul suo bel libro prima della vacanze, ma non ce l’ho fatta, per me in realtà è più facile scrivere ora perchè nei giorni di vacanza l’ho usato tanto, anzi l’abbiamo usato tanto. Il libro è infatti pieno di fotografie ed illustrazioni che hanno appassionato anche mia figlia. Se seguite il blog conoscerete  Cecilia Viganò che “ritocca” da sempre con un tratto discreto e delicato le foto del Cucchiaino di Alice. E nel libro il tratto di Cevì si ritrova ovunque, come si ritrova sempre anche Alice, la musa ispiratrice, la piccola riccetta di cui ho sempre visto riccioloni e manine leggendo i posts del blog.

Il Cucchiaino di AliceIl libro lo consiglio naturalmente a tutti, è pieno di buone ricette (c’è anche una zuppetta rosa, davvero!) ed è anche molto ben fatto, curato in ogni dettaglio, con tanti consigli pratici, su come riadattare le pietanze dei pupi anche per i grandi o magari su come riciclare le verdure del brodo vegetale. Ogni ricetta poi è indimenticabile, non solo per le foto bellissime e le illustrazioni, ma anche per i nomi decisamente particolari. Tanto per citarne alcuni, il mio ciccio ha adorato “La notte si avvicina”, con finocchi, patate e petto di pollo. Per i finocchi e le patate poi Miralda consiglia anche come riutilizzarli per la cena dei grandi, con il salmone. La preferita del ciccio è sicuramente però Riccioli d’Oro, a base di zucca e crescenza, con riccioli di patate. Anche in questo caso c’è un ottimo consiglio per una zuppa di zucca con dettaglio sapiente per i grandi. Quello che non ho sicuramente dovuto adattare invece è stato il lassi al kiwi, come ho fatto a non pensarci prima, ottimo modo per una prima colazione vitaminica visto che la ciccia non vuole mai bersi la spremuta.

mini set per servire Teema by IttalaAssieme al libro vi segnalo questo set di piattini geometrici prodotti da Ittala, per giocare con le forme mangiando!