Arriva un carico

Kids ceramic plates by polnish ŚLIWIŃSKI BOGUSŁAW via designperbambini.it

Quanto è faticoso gestire l’alimentazione della famiglia. Se penso a quanto sia difficile per un bimbo imparare a camminare, imparare a parlare, ecco allora non capisco perché ci vuole così tanto per imparare a cucinarsi da soli!  E quindi vi confesso qui che per noi, entrambe impegnati in un lavoro full-time, entrambe non particolarmente bravi in cucina, la gestione anche solo della cena (i nostri figli pranzano entrambe alla mensa del nido e della materna) è faticosa, davvero tanto.

Quando torniamo a casa dopo la giornata di lavoro per noi è assolutamente inammissibile togliere tempo ai figli per preparare manicaretti, ed allo stesso tempo è altrettanto inammissibile rinunciare alla buona cucina, ad una dieta sana e variegata, e cedere a cibi pronti, surgelati e simili. Come tante donne io infatti non amo rendermi la vita facile. La mia soluzione alla questione è la programmazione, i menù settimanali ed il preparare la cena sempre la sera per il giorno dopo. Portare la cena a tavola quindi è un task al quale dedico massimo 10 minuti. Il tempo in più che mi prendo è per giocare a tavola con i bimbi. Per ora siamo solo io e la ciccetta che andiamo matte per il food  styling. Che siano le carote (somministrabili ai pupi solo se crude) o gli spicchi della mela, ci divertiamo sempre a creare forme e geometrie e questi piatti fanno proprio al caso nostro!

Li ho trovati su uno shop on-line dedicato al design made in Poland, purtroppo non sono riuscita a trovare il sito del produttore, quindi eccezionalmente oggi vi segnalo un prodotto con un link al negozio e non al designer.

 

Related Posts with Thumbnails

Comments

  1. says

    Ne avevamo scritto anche noi pochi giorni fa e a brevissimo li mettiamo in offerta sul nostro Temporary Shop!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>