Scoperte argentine dalla Malesia

Trascuro davvero tantissime cose da un bel po’ di tempo a questa parte, trascuro un po’ la casa, trascuro un po’ gli amici,  e trascuro ultimamente anche le scorribande nella rete, i viaggi virtuali che da casa mi portano in mondi lontani e bellissimi. Ed è così che mi sono ritrovata dopo settimane di nuovo a sbirciare il bel blog di Irene Hoffs, la penna dietro Bloesem Living e Bloesem Kids. Irene è un’olandese trasferitasi a Kuala Lumpur, di lei adoro lo stile moderno e caldo, e di lei adoro anche le scoperte sempre bellissime che condivide nel suo blog. Si insomma è per me un po’ un esempio, un riferimento.

Proprio in questi giorni in cui il mio piccolo fa passi da gigante nella motricità fine, nell’abilità di tenere in mano un cucchiaino, di infilare e sfilare ho scoperto questo gioco, in legno, bellissimo, fatto di forme diverse, pezzi grandi e piccoli, da incastrare, da infilare.

Mamëll prende sul serio il gioco delle costruzioni, interamente prodotte artigianalmente in Argentina. Plasmano il legno per restituirlo alla quotidianeità del gioco di un mambino.

Per il mio ciccetto, che forse, così angelico e solare, ho trascurato un pochino ultimamente!

Related Posts with Thumbnails

Comments

  1. Elisa says

    Adoro i giochi in legno per i bimbi..mi piace regalarne ai miei nipoti con l’idea che durino nel tempo! Le mie preferite sono le macchinine create da Matteo Ragni, non so se le conosci..e poi sul sito di Comieco ho letto anche di Eco Toys con packaging in cartone! Viva l’ecologia :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>