Toc toc

E’ da un po’ che seguo la spagnola Be, mi è piaciuta la loro idea di dare ad un “toddler bed” una seconda chance come libreria, di far rivivere una culla nello studio di mamma e papà, ma ancora non c’era stata la scintilla e non vi ho mai segnalato nulla. Ieri invece per caso sono andata a riguardarmi il  loro catalogo ed ho scoperto questa nuova proposta davvero unica, una porticina giocattolo, un paravento, un elemento divisorio, una cosa semplicissima e magica, come una porta che si apre su mondi fantastici, su nascondigli, reggie e castelli.

E buon week-end a tutti.

 

Related Posts with Thumbnails

Comments

  1. says

    i mobili di be mi sembrano un po’ la versione cool del sistema componibile STUVA di Ikea… ma quanto sono più belli! mi sa che li terrò presenti per la casa nuova che sto cercando!!! :) grazie, è sempre interessante fare un giretto per il tuo blog…

  2. stefania says

    si sono idee semplici, ma da favola..fondamentale è avere abbastanza spazio per ambientarle e farle vivere.
    Come anche questa postazione http://www.childchildchair.com/
    non so se la conosci…a me è piaciuta tanto l’idea di avere un seggiolone che avvicini la famiglia piuttosto che “separi”.
    Complimenti per il tuo fantastico blog, che da anni mi stimola la creatività!

  3. says

    Complimenti per il blog, che ho appena scoperto. sono architetto anche io, mamma di 2 maschietti e in attesa del terzo…abito a Londra e mi interesso di design per bambini e di tutto cio’ che li riguarda. ti segiuro’ e ti scrivero’ privatamente!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>