Un lettino Montessori che abbraccia

Lettino basso by FUBU Design

Avevo visto all’ultimo salone satellite a Milano la bellissima culla in feltro e legno, molto particolare disegnata da Claudia Unger, che insieme a David Danneberg hanno creato Fubu Design. Lo stand al salone purtroppo era troppo poco illuminato per le mie scarse capacità fotografiche e quindi non ve ne ho mai parlato. Ora invece sono andata a riguardarmi il sito e ho scoperto foto fantastiche dall’atmosfera rarefatta…ma soprattutto ho scoperto questo letto fantastico, in legno e feltro, che tra l’altro è un perfetto lettino montessoriano, basso e accessibile ai bimbi piccoli che ancora gattonano. Eccomi qui quindi a proporverlo! Trovo molto interessante il fatto che sostituendo le sbarre con un morbido pannello curvato in legno e feltro si abbia subito l’impressione di una calda cuccia, di un luogo sicuro dove sognare o magari giocare a nascondino. Io me ne sono innamorata….magari per il prossimo figlio….

Related Posts with Thumbnails

Comments

  1. says

    @pamela Al salone satellite è davvero facile trovare cose belle, è decisamente più interessante del salone del mobile stesso!
    @rosa…eh eh, questo natale non sarà solo Babbo Natale ad avere il panzone!

  2. Pamela says

    ma dove si possono acquistare questi prodotti?e i costi?!?
    Grazie mille…e …auguroni!!!

  3. says

    bellissimo. ma non ho capito se si puo’ comprare. mio figlio ad un anno si e’ buttato dal lettino con le sbarre e ora non so come fare…non vorrei nemmeno trovarmelo in giro per casa di notte :)

  4. says

    @pipa Un’altra mamma lettrice mi ha detto che il letto è ancora un prototipo, ma la cosa più semplice è contattare i designers…Mia figlia ha sempre dormito in un letto basso e non è mai venuta da noi nel letto…ha cominciato ora che è arrivato il fratellino :(

Trackbacks

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>