Un tappeto versatile

TuklukSono giorni un po’ particolari per me questi, un nuovo lavoro ha portato nuovi ritmi nella mia vita. Nuove sfide, nuovi interessi, nuovi colleghi…e tanti, ma tanti pensieri nuovi ad affollare la mia mente! Naturalmente in questi giorni non mancano riflessioni su come riuscirò a gestire il tempo, su come questi cambiamenti si ripercuoteranno sulla famiglia, sulla mia vita e anche chiaramente sul mio rapporto con la bimba.

TuklukLa segnalazione per questo post riflette questo mio mood, questo miscuglio tra entusiasmo da nuovo inizio e paura. Questa volta vi parlo di una recente scoperta che ho fatto come al solito per caso, un gioco divertente, un  tappeto colorato, un nascondiglio sicuro. Vi parlo infatti di Tukluk un sistema di morbidi triangoli foderati in tessuto che  grazie ad una serie di magneti, comporranno e scomporranno infiniti paesaggi ludici, tutto prodotto in EU. Le ideatrici sono le viennesi Benedikt Kirsch e Katharina Schildgen che dal 2007 hanno lavorato per mettere a punto Tukluk, uno spazio per “costruire, allenarsi, sognare, scoprire e nascondere”. Poliedrico e multiforme come i pensieri nella mia mente!

Related Posts with Thumbnails

Comments

  1. says

    Dal prezzo direi che sono pensati per strutture educative come asili, dove una spesa del genere ha un senso. L’idea comunque che ispira le mie segnalazioni, oltre alla pasione, è anche che conoscere prodotti “diversi” per l’infanzia può aiutare a non spender soldi in prodotti dozzinali ed ingiustificatamente costosi. Infatti se seguite questo blog avrete notato che io non metto mai il link a negozi on-line, mai! (Anche perchè nessuno mi paga per far vendere i proprio prodotti.) Di questo ho già parlato a fine dicembre in un intervista fattami dalla redazione di Pianeta Mamma, la trovate qui
    http://www.pianetamamma.it/donna-e-mamma/intervista-a-valentina-mamma-blogger-di-design-per-bambini.html
    Cmq dovete credermi se vi dico che non avevo neache guardato quanto costassero questi bei tappeti, il mio nick è proprio VmnP, vorrei ma non posso!

  2. Chiara says

    Il mio era un commento non polemico ma di amara considerazione …..aimè costa troppo! Mi piace molto il tuo blog, è l’unico blog che leggo costantemente e me lo prendo come momento di rilassamento personale. Dai tuoi spunti parto per navigazioni verso l’orizzonte spesso irraggiungibile del design per bambini e non solo. Penso che vivere nelle cose belle e di personalità ti faccia crescere bello dentro e con senso critico verso quello che ti circonda…peccato i costi!
    un bacio e a presto

Trackbacks

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>