Tipografia che passione

Forse chi mi segue da un po’ avrà notato che a me piace cambiare spesso la testata del blog, il font e la grafica. A chi non è capitato di passare ore a cambiare la disposizione dei mobili di casa senza trovare pace? Spero che non sia capitato solo a me e che possiate capirmi. Io per ora ho scelto di sfogarmi sul blog con il risultato di eviatre litigi a casa! Quindi oggi un po’ di segnalazioni tipografiche!

cookiedough

Il trailer del documentario sul font Helvetica, qui.

Le formine per biscotti sempre con il font helvetica, nella foto, opera di Beverly Hsu, via swissmiss.

Un survey di ottimi font gratuiti per fare magari biglietti d’auguri o inviti un po’ diversi dal solito, The Free Typography.

Una stupenda collezione di lettere maiuscole per iniziare in bellezza un post (come ho fatto io!)  The Daily Drop Cap project di Jessica Hirsche, sempre via swissmiss.

Alla prossima.
p.s. Se per caso siete grafici o illustratori con idee per la mia testata sarò felice di utilizzare le vostre proposte e menzionarvi sul blog.

Related Posts with Thumbnails

Comments

  1. says

    ma che meraviglia!!!!
    io è da un po’ che cerco un bel font per il mio header!!
    passa da me che ti aspetta una sorpresa!
    buona giornata
    baci :-D

  2. ale says

    E… le lettere per arredare la casa non ti piacciono? Io le ho comprate di legno, online, qui: http://thewoodenletterscompany.com (le freestanding sono più belle!) perché avevo visto in giro (su internet: in America sono usatissime per decorare le camerette e nursery), addirittura alcune sono prese da vecchie insegne o sono caratteri usati in tipografia.

  3. says

    A bellee! Ero così insicura su questo post…ed invece!
    @Claudia: Mi sono affezionata a te, non ti azzardare a smettere di seguire il mio blog, chiaro!?!
    @Smile: Grazie, sei sempre affettuosa con me, io invece ultimamente latito un po’, colpa del lavoro…o meglio della mancanza di lavoro…
    @MC: Grazie per il link, non conoscevo
    @Ale: Si, anche a me piacciono molto le lettere come decorazione, specialmente quelle vintage. Il sito che segnali poi non lo conoscevo. Mi hai dato una bella idea per un post, devo solo documentarmi un po’…e tu mandami una mail se trovi altre cosette su decorazioni con lettere!

  4. says

    Uff…io ho una passione SMODATA per la tipografia e ora non so come farò a continuare a vivere senza le formine per biscotti!

  5. says

    @Sofia: A noi son bastate le lettere calamita sul frigo, la mia piccina riconosce già 5-6 lettere!
    @Claudia: Ti capisco! E benvenuta da queste parti!

  6. says

    Uh che belle le lettere, io le adoro in tutti i modi e le formine per i biscotti helvetica sono una roba strepitosa :)

    Ti dirò che a me il tuo header piace molto (moltissimo) così com’è minimal chic, però ci penso un pò e se mi viene un’idea ti scrivo ;)

  7. says

    @Ale: Grazie davvero per i links! Se mi dai il permesso li userò per il prossimo post “tipografico”!

  8. sara says

    ciao,
    mi sai dire dove si possono comperare queste formine per biscotti ?
    complimenti per il tuo blog !
    sara.

  9. says

    @Sara: Nel post trovi il link all’autrice delle formine. Sono andata a ricontrollare e per ora sono prototipo, ma puoi iscriverti ad una mailing list per essere aggiornata sugli ultimi sviluppi del progetto!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>